L'arte di scoprire il futuro!
Get Adobe Flash player
Categorie
Oroscopo

olio


Aspettate con ansia il Natale? E’ ancora presto ma dobbiamo esercitarci per non arrivare impreparati. Vi state chiedendo cosa centra il Natale con gli oracoli?Adesso ve lo spiego, calma e sangue freddo!

Esistono molti modi anche per i veggenti non esperti di predire il futuro grazie agli oracoli popolari, non saranno molto precisi ma efficaci lo stesso.

Uno dei primi oracoli popolari è la “consultazione della pasta del pane”, è ideale per risolvere problemi sentimentali legati al matrimonio, all’amore ma anche per conoscere il nome di un ladro, di una persona che ci odia.
E’ semplice, scrivete i nomi di possibili mariti e mogli su foglietti di carta che successivamente verranno intrisi insieme alla farina e all’acqua. Impastate il tutto, dopo formate tante palline e gettatele in una scodella con l’acqua; la prima pallina che si scioglie e salita a galla avrà il nome del nostro futuro marito/moglie. Non barate le palline devono essere tutte della stessa forma.
Per conoscere il ladro bisogna scrivere i nomi delle persone sospette.

L’oracolo con la “consultazione del sale” si effettua la notte di Capodanno; in tempi antichi la contadina per sapere se il raccolto dell’anno sarebbe andato bene o meno, prima di andare a letto, metteva sul tavolo un pugno di sale. Il giorno seguente se il sale era sparso allora il raccolto sarebbe stato abbondante se rimaneva allo stesso posto invece sarebbe stato scarso.
Anche qui non bisogna barare e chiudere per bene porte e finestre.
Se a noi il raccolto non interessa, possiamo chiedere se avremo entrate di soldi facendo un cumulo di monetine.

L’oracolo con la “consultazione del vento” è quello più antico infatti si possono chiedere responsi dalle nuvole, dalla nebbia, dalla pioggia, dalla grandine e dall’alone della luna e dei venti.
Quando il vento spira da oriente la risposta è positiva, significa che avremo fortuna, novità in vista, affermazione.
Il vento che proviene da occidente ha il significato opposto, ci porterà sfortuna, avremo forze negative, negatività, nemici, segreti, bugie.
Il vento che viene dal sud ci porta gioia, felicità, fertilità (bebè in vista), sincerità, onestà, amicizia, aiuto.
Infine il vento spirante dal nord è molto negativo, indica brutti presagi come la morte, il dolore, la solitudine, la perdita. A volte porta anche problemi che non si possono risolvere e raramente guadagni  e successo.

L’oracolo con la “consultazione dell’olio” ci può far conoscere il sesso di un nascituro, in che modo? Bisogna versare un cucchiaino d’olio in una tazza o in un bicchiere che contiene acqua fredda, dopo cinque minuti se in superficie si sono formati degli occhi o cerchi uniti sarà un maschio al contrario sarà in arrivo una femminuccia.

L’oracolo con la “consultazione dell’anello” stabilisce se una donna si sposa o meno e quando. Prendete un filo o un capello della futura sposa, legatelo all’anello e versate dell’acqua in un bicchiere riempiendo a metà.
Adesso adagiate il filo con l’anello sulla superficie dell’acqua, se si muove come fa il pendolino, il matrimonio avrà luogo e il numero dei colpi dati al bicchiere saranno gli anni di attesa al lieto evento.

Avete visto sono tutte cose molto semplici che si praticano con l’uso di oggetti naturale e di uso quotidiano.

Riunitevi durante queste Feste Natalizie ed esercitatevi. Buona Fortuna!


Scarica gratuitamente il manuale di predizione! 

Inserisci i tuoi dati e clicca sul pulsante:

Si voglio il manuale!